la stanza n° 1

amarcord: anni fa, prima di specializzarmi, frequentavo la stanza n° 1.
C’ho conosciuto un radiologo di grande esperienza, persona intellettualmente brillante che è stato un maestro (ci ripensavo, m’è capitato di incontrare vari Maestri, medici molto preparati che m’hanno insegnato tanto) e che è poi diventato anche un amico.
Per cui è un pò strano, nonostante siano passati diversi anni è ancora vivido il ricordo di quando – da specializzando – andavo ad assistere alle sedute di ecografia con agobiopsia, ritornarci da professionista indipendente ed andare a vedere che succede ad un paio di pazienti che avevo visitato sul territorio e che ho fatto convergere per l’approfondimento presso la stanza n° 1.

 

come lombrichi ?

Descritto questa settimana su Nature, il meccanismo – un vero e proprio centro di calcolo del gusto, che aiuta a riconoscere i cibi piu’ attraenti e a decidere che un alimento saporito e piccante e’ piu’ attraente di uno insipido – e’ stato identificato per ora nei lombrichi, ma ci sono alte probabilita’ che qualcosa di simile esista anche nell’uomo. Il computer del gusto agisce classificando l’intensita’ dei sapori e aiuta anche a riconoscere un alimento da sostanze velenose. L’esistenza di un meccanismo di questo tipo era stata ipotizzata dallo stesso gruppo di ricerca alla fine degli anni ’90, ma solo adesso e’ stato individuato il circuito nervoso che lo controlla. ‘Finora – rilevano i ricercatori – sapevamo che gli esperimenti condotti nei nematodi evidenziavano fenomeni simili a quelli osservati negli uomini, ma solo dal punto i vista del comportamento. Non sapevamo affatto che cosa accadesse nel cervello’. Utilizzando tecniche per la rilevazione di immagini e utilizzando proteine fluorescenti che cambiano colore a seconda dell’attivita’ neurale, i ricercatori hanno visto che quando i lombrichi si avvicinavano a cibi saporiti le proteine fluorescenti di colore blu diventavano gialle.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.895 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: