IN TOSCANA PARTONO LA SANITY CARD E IL TUTOR

carta sanitaria

carta sanitaria

Le innovazioni principali del nuovo piano sanitario 2008 / 2010 approvato dal Consiglio regionale della Toscana che mette a disposizione quasi 700 milioni di euro per gli investimenti prevedono una carta sanitaria con tutti i dati clinici del paziente, un tutor per seguire il ricoverato nel rientro a casa, una maggiore attenzione ai malati cronici; il Cup unico di area vasta e tre centrali per il 118, con l’obiettivo di arrivare a una; la riorganizzazione dell’ospedale per intensita’ di cura; l’attenzione alla medicina alternativa e al risparmio energetico. La sanity card conterra’ la storia sanitaria completa del paziente, dalle cure alle radiografie, e consentira’ un risparmio fino a 110 milioni, evitando anche esami ripetuti piu’ volte. Nel piano si prevede poi un’attenzione particolare ai malati cronici, che in Toscana sono circa un milione e rappresentano quasi un terzo della popolazione, i 4/5 delle prestazioni sanitarie e i 2/3 dei ricoveri. Tra questi, la maggioranza (750 mila) sono ipertesi, e 150 mila sono affetti da diabete. Il Cup unico, invece, dovrebbe semplificare il sistema delle prenotazioni delle visite contribuendo a diminuire costi e liste di attesa. Le centrali del 118 diventeranno tre, inizialmente, con l’obiettivo finale di arrivare a una sola. Le centrali potranno contare inoltre su medici che forniranno a chi chiama informazioni su patologie o farmaci. Nasce poi la figura dei tutor, che seguono il cittadino non solo durante il ricovero ma anche dopo, nel ritorno a casa.

NdS: chi sarà il tutor ? Un medico ? Chi lo paga e con quali soldi, per il lavoro che dovrà fare ? Il medico di Medicina Generale avrà da dire qualcosa sull’operato di questo collega che rischia di invadere la sua sfera di pertinenza ? A qualcuno sarà per caso venuto in mente che il tutor è il medico che dovrebbe riposare e viene invece messo a fare qualche straordinario poco o nulla pagato ?
Chi vivrà vedrà, sono curioso di leggere i dettagli . . . .

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.895 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: