trombosi venosa: i fattori di rischio

trombosi venosa profonda (ecocolordoppler)

I principali fattori di rischio per la trombosi venosa sono:
sovrappeso, familiarità, situazioni che determinano una immobilità prolungata (apparecchi gessati), fratture agli arti inferiori, interventi chirurgici (soprattutto ortopedici), politraumi, precedenti eventi trombotici, neoplasie maligne.

Inoltre per le donne sono importanti fattori di rischio l’assunzione della pillola anticoncezionale e la gravidanza (in particolar modo il secondo trimestre e il puerperio).

da trombosi.org (sito ufficiale di ALT onlus, associazione lotta trombosi); ulteriore approfondimento su anticoagulanti.org

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.899 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: