buchenwald

l’ingresso del campo di concentramento di buchenwald Oggi ho rivisto un paziente che avevo visitato pochi giorni fa; chiacchierando di altro – in quanto 84enne gli va tutto sommato parecchio bene – è venuto fuori che è stato internato a Buchenwald, uno dei campi di sterminio nazisti. E ieri mi si è ripresentato alla porta dell’ambulatorio con un libro scritto dall’Associazione Nazionale Ex Internati.
Penso di essere un pò informato, ho letto tanto sulla soluzione finale (Endlösung der Judenfrage) ma di questa associazione e della sua storia particolare non avevo mai trovato traccia; il casuale incontro, per motivi professionali, con un sopravvissuto dei campi di concentramento (non il primo che incontro) mi ha fatto conoscere una realtà che proprio non conoscevo.
C’ho anche guadagnato un libro 🙂

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: