grazie tante dottore !

ci sono dei pazienti speciali, almeno così li percepisco io: sono quelli che, mentre ci stai chiacchierando (nel senso che discuti del loro caso personale, raccogli storia clinica, cerchi di mutuare dalle parole i dati che spesso mancano chè la cartella clinica non la porta praticamente nessuno) ti dicono ho fatto causa e ho vinto !
Nello specifico la paziente che ho appena congedato riferisce di esser stata operata e, successivamente – con una causa legale vinta per lo mezzo – di esser stata rioperata per un errore di procedura (tutto riferito, niente documentazione).
Per quanto mi riguarda questo comporta ulteriore attenzione (sia perchè vorrei proprio evitarmi una causa, sia perchè immagino la giusta diffidenza da parte della paziente che ha dovuto sperimentare dolorosamente i risultati dell’errore) rispetto allo standard; e mi fa molto piacere quando – come questa volta – che la paziente vada via (nonostante un problema di nuova insorgenza proprio in relazione al pregresso intervento chirurgico)  sorridente e salutando con un grazie tante dottore !

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: