Posta Elettronica Certificata PEC: obbligatoria per i medici ma attenzione al provider

In riferimento alla Posta Elettronica Certificata PEC che sarà obbligatoria a breve per tutti i professionisti – e quindi per tutti i medici – riporto l’intervento molto accurato di Roberto Felter (che ringrazio per il chiarimento)

Per quanto riguarda l’assegnazione gratuita della PEC al cittadino, è stato indetto il bando per l’affidamento del servizio che scadeva (a seguito di proroga)  il 16 settembre 2009.
Al momento non si hanno notizie su decisioni prese in merito alla selezione, anche se da voci sembra che le uniche due associazioni temporanee che hanno partecipato siano Poste/Telecom Italia e Aruba/Lottomatica. Al momento quindi, non essendo ancora stato assegnata la gestione del servizio, non è ancora stato attivato nulla per quanto riguarda la richiesta e la distribuzione della PEC al cittadino.
Vorrei far notare inoltre che in contrasto con quanto citato nel DPCM, quella che verrà fornita non sarà una PEC, ma una CEC-PAC, che avrà le stesse limitazioni della PEC che sta fornendo INPS e ACI e, in ogni caso, non sarà utilizzabile da professionisti ed aziende.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: