il rene policistico e gli aneurismi cerebrali

Nulla di chiaro e definitivo (come spesso accade in medicina) ma pare proprio che chi è affetto da sindrome del rene policistico (che è una situazione patologica ben diversa dalle semplici cisti renali) dovrebbe esser valutato per l’eventuale presenza di aneurismi cerebrali.

Fehlings MG
The association between polycystic kidney disease and cerebral aneurysms.
Can J Neurol Sci. 1991 Nov;18(4):505-9.
The prevalence of intracranial aneurysms in patients with PKD approaches 40% and is likely significantly higher in patients with PKD and a positive family history for cerebral aneurysm.
We recommend that screening cerebral angiography be strongly considered in all patients with PKD and a family history of cerebral aneurysm or subarachnoid hemorrhage.

Annunci

Una Risposta

  1. Mio padre è affetto da entrambe i reni policistici, attualmente in emodialisi e in attesa di trapianto è stato sottoposto proprio a questa valutazione.
    Purtroppo durante l’estate ha avuto delle crisi comiziali, durante una delle quali è caduto battendo la testa. Abbiamo scoperto che aveva degli ematomi subdurali non operabili. Lo screening per gli aneurismi è stato negativo ma a tutt’oggi gli ematomi pur essendosi ridotti persistono e hanno compromesso per sempre una parte delle cellule celebrali causando tremori e forti dimenticanze.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: