First Bioinformatics Roadshow, Università di Firenze; 7 – 9 aprile 2010

First Bioinformatics Roadshow at the University of Florence presso il Polo Scientifico Didattico di viale Morgagni 40 Firenze
La scoperta della sequenza dei genomi da quello umano a quelli di piante e microorganismi, ha consegnato nelle nostre mani il codice della vita, il libro del DNA per molti organismi Viventi.
Negli ultimi dieci anni (1998-2008) la capacità di sintetizzare i singoli geni su un microchip e studiarne il funzionamento ha aperto nuove prospettive per la lettura del libro della vita, ossia la scoperta della funzione dei singoli geni.

Oggi il mezzo principale per trasformare queste informazioni in conoscenza è l’applicazione della bioinformatica alla genomica funzionale e strutturale. Questi studi stanno sempre più rivoluzionando l’approccio alle analisi sul vivente, incluse quelle mirate alla scoperta di nuove terapie e di nuovi farmaci. Scopo di questa iniziativa è aprire nella città di Firenze un luogo d’incontro e di discussione per catalizzare studi e conoscenze nel nuovo campo chiamato anche “Systems Biology”. Questo dibattito vede oggi partecipare studiosi di Genetica, Biologia molecolare, Medicina, Fisica, Statistica, Matematica, Informatica, Filosofia, Linguistica. Questa interdisciplinarietà è resa essenziale dalla necessità di definire in modo appropriato i nomi e le relazioni fra i diversi concetti biologici. Per questa ragione questo ramo della scienza ha stimolato nel mondo la nascita di un nuovo umanesimo a cui contribuiscono scienziati anche precedentemente estranei al settore delle scienze della vita. Nell’ambito di queste iniziative siamo riusciti per la prima vota a portare a Firenze una delle più rinomate iniziative in Bioinformatica, il Bioinformatics Roadshow.
Il Bioinformatics roadshow porterà a Firenze docenti e Speakers riconosciuti come massimi esperti internazionali di Bioinformatica, appartenenti a istituzioni quail l’European Bioinformatics Institute, lo Swiss Institute for Bioinformatics, (SIB), l’European Patent Office, il Brenda Project, e sarà ospitato dal Dipartmento di Farmacologia e la Scuola in Sistemi Complessi dell’Università di Firenze.
Questa attività altamente interdisciplinare speriamo contribuisca a educare le giovani menti a un nuovo linguaggio, quello della Systems Biology, al centro di uno dei settori in cui le maggiori istituzioni internazionali stanno indirizzando grandissima parte della loro ricerca.
Per Ulteriori informazioni e per iscrivervi all’evento siete invitati a visitare
http://www.ebi.ac.uk/training/roadshow/Firenze.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: