improvvisamente !

ebbene non stiamo a parlar di un’infarto del miocardio, nè di un ictus . . .
Cosa può improvvisamente generare problemi ( mai successo in passato!) nel paziente che sto visitando da provocargli tanto fastidio da spingerlo a chiedere il parere del chirurgo (è già stato visitato dal chirurgo al quale ha espresso la sua volontà di esser operato per tornare allo status quo ante): l’urgenza urinaria !
All’età di 86 anni (ottantasei anni, già compiuti!) questo signore non sembra rassegnarsi all’idea che gli è capitato (ne vedo tantissimi che, naturalmente, iniziano ad aver questi problemi ben più giovani) di soffrire di prostata: provo a fargli capire che alla sua età bisogna pensare all’intervento con molta cautela chè il rischio anestesiologico e quello chirurgico in se sono di sicuro molto più elevati che nel paziente più giovane . . . .
Cosa mi sorprende ?
Che l’anziano (86 anni sono abbastanza per poter classificare una persona come anziana?) non riesca a rendersi conto che tantissimi hanno problemi, anche più gravi dei suoi, ben prima e che molti a 86 anni hanno già concluso il ciclo della vita . . .
Tempi moderni, quelli in cui l’anziano non si può ammalare e se si ammala aspira a ritornare come prima, non si ammettono interventi che non siano risolutivi del problema . . . .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: