LA PRATICA SPORTIVA FA AUMENTARE IL QI

Una pratica sportiva regolare ed equilibrata contribuisce ad aumentare l’intelligenza dei ragazzi: lo ha dimostrato uno studio condotto dall’Università di Gothenburg, Svezia, che ha coinvolto praticamente tutti gli uomini svedesi nati tra il 1950 e il 1976 che avevano svolto test cognitivi e avevano risposto a questionari nel momento in cui venivano arruolati per il servizio militare obbligatorio.
I volontari analizzati sono stati un milione e duecentomila ed i dati presi in esame sono stati: quoziente di intelligenza, contesto familiare, conquiste sociali ed economiche ottenute nella vita.
Secondo quanto afferma il professor George Kuhn, a capo della ricerca pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences, i risultati hanno mostrato un sorprendente collegamento tra un sistema cardiovascolare in buona salute e l’intelligenza, ma al contempo non è emersa la stessa correlazione con la forza dei muscoli. Kuhn ha inoltre chiarito che i giovani uomini attenti alla forma fisica, quindi con un’ottima funzionalità cardiovascolare, a 15-18 anni mostrano un’intelligenza nettamente superiore rispetto ai coetanei con inferiore funzionalità cardiovascolare.

Cardiovascular fitness is associated with cognition in young adulthood
PNAS December 8, 2009 vol. 106 no. 49 20906-20911

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: