PEC (posta elettronica certificata): ce l’ha lo 0.27% degli italiani

Inps – pioniere della posta elettronica certificata PEC e alfiere del ministro nella politica dell’innovazione – nelle scorse settimane, nel richiedere agli avvocati della Lombardia di iscriversi nelle proprie liste per ottenere eventuali incarichi, è stato costretto a rinunciare all’utilizzo della posta elettronica certificata in quanto i propri indirizzi CEC-PAC non sono interoperabili con quelli PEC dei quali sono dotati i liberi professionisti.

E voilà, il gran miracolo della PEC posta elettronica certificata, si sgonfia come un soufflè: chi ci guadagna (forse) è poste italiane . . .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: