ottobre 2001 – gennaio 2011: fine di un rapporto di lavoro

10 anni, e si sentono

10 anni, quasi 24 mila esami: l’equivalente di un’intera piccola cittadina è passato sui lettini delle sale in cui ho lavorato per tutti questi anni !
23mila723 ecografie: è il numero esatto dei pazienti che ho visitato presso l’ex-CSPO poi diventato ISPO, a Firenze.
L’istituto non chiude, effettivamente: formalmente corretto quanto viene scritto in questo articolo; ma da febbraio 2011 il servizio di ecografia presso cui ho lavorato (assieme ad altri colleghi), ininterrottamente, da ottobre 2001 praticamente non è più attivo.
Un gran dispiacere . . .

Annunci

2 Risposte

  1. Una vera e propria odissea!

    Complimenti per il blog!

    Ti invito tra l’altro se vuoi e puoi ricambiare la visita sul nostro blog Vongole & Merluzzi a leggere l’ultimo articolo, ultimo di una serie di post su 29 donne operaie licenziate in un’industria tessile a Latina…

    Potrai comunque trovare altri post di tuo gradimento.

    A risentirci su questi mari!!!

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/02/22/lo-strip-tease-dei-diritti-7/

  2. e qualcosa, alla chetichella filtra anche sulla libera stampa della Regione Toscana
    http://www.055news.it/notizia.asp?idn=49158

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: