emergenza MONNEZZA

ma quanto ci piacerà, a noi Italiani, lo stato di emergenza permanente in cui viviamo perchè non si riesce ad organizzare, decentemente, la quotidianità ?
Ritorno su un problema, serio: la monnezza a Napoli e provincia, problema che Berlusconi ha già risolto, definitivamente, molte volte!
Evidentemente tra il dire ed il fare c’è di mezzo il mare . . .

Testimonianza diretta di un mio amico
ti posso solo dire che fino ad ieri in via poggioreale, in prossimità dei palazzi, era impossibile imboccare i marciapiedi. Poi magicamente hanno ripulito (solo alcune zone) ma oggi siamo punto e a capo.
Io credo che al di là delle difficoltà oggettive siamo noi che dobbiamo cambiare mentalità e soprattutto stili di vita. Poi mi chiedo: se c’è un’emergenza potremmo tranquillamente consumare meno imballaggi e quei pochi, che davvero discendono da necessità vere o presunte tali,  potrebberero essere conservati in casa in attesa di uno sblocco. Non credi?

Leggete gli articoli precedenti riguardo all’emergenza dei rifiuti.

Annunci

2 Risposte

  1. I cannot believe this is a city in the European union!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: