pronto soccorso al collasso

tutti a costruir nuovi palazzi ma, dice l’articolo di repubblica, negli ultimi 10 anni i DEA hanno visto aumentare il numero degli accessi del 50% circa senza un adeguamento del personale.
Di recente leggevo, su corriere fiorentino delle ambulanze in coda fuori dal pronto soccorso di Careggi coi pazienti a bordo: in attesa, alcune per ore, perché erano finite pure le barelle.

e mi torna in mente Profondo Rosso, il reportage sulla sanità laziale di Presa Diretta del 27 febbraio 2011, trasmissione d’inchiesta di Rai 3: guardatelo, se l’avete perso, su Youtube.

Bibliografia SCHEMA DI DOCUMENTO CONCLUSIVO PRESENTATO DAL RELATORE SULL’INDAGINE CONOSCITIVA SUL TRASPORTO DEGLI INFERMI E SULLE RETI DI EMERGENZA ED URGENZA su Senato.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: