la cioccolata riduce l’incidenza di malattie cardio-metaboliche

la revisione della letteratura scientifica (114 009 soggetti) dimostrerebbe che l’assunzione di cioccolato ridurrebbe il rischio di malattie cardio-metaboliche (diabete, cardiopatia ischemica, malattie cardiovascolari, ictus cerebrale).
Ovviamente, come quasi sempre in questi casi, si suggerisce che ulteriori studi sono necessari per averne la certezza.

Ne saranno contenti i miei amici maitre chocolatier . . .

BMJ 2011; 343:d4488 doi: 10.1136/bmj.d4488 (Published 29 August 2011)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: