il rischio aggiuntivo

di beccarsi un’infezione causa sciopero del personale addetto alle pulizie.
Succede a Napoli dove, in un ospedale cittadino, gli anestesisti hanno fatto firmare un’integrazione al normale consenso informato in cui si sottolinea che causa la monnezza intra-ospedaliera si rischia più del dovuto.
Leggi l’articolo integrale su corriere del mezzogiorno

Rifletti, caro lettore, che ci si avvicina sempre di più ai livelli di eccellenza della Grecia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: