7.600.000 di bambini muoiono prima di aver compiuto 5 anni

E quanto accade nel mondo: parlo di tutto il mondo che qui, da noi, nel civile e sano primo mondo la morte di un bimbo è forse il più grande tabù, innominabile ed inconcepibile.
Nel mondo   (India, Nigeria, Pakistan, Congo, Cina: questi cinque stati da soli rappresentano la metà delle morti infantili mondiali, 3.750.000 morti sotto i cinque anni di età) invece la situazione è ben diversa.
Inoltre va tenuto presente che i due terzi di questa incredibile, inimmaginabile (ogni anno due volte – circa – la popolazione di Roma muore e son tutti bimbi sotto i 5 anni!) numero di bambini muore per cause prevenibili: la polmonite è la prima della cause di morte.
Ma si sa, di questi tempi bisogna star molto attenti dalle nostre parti . . . .

Li Liu et al
Global, regional, and national causes of child mortality: an updated systematic analysis for 2010 with time trends since 2000
The Lancet, Early Online Publication, 11 May 2012 doi:10.1016/S0140-6736(12)60560-1Cite or Link Using DOI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: