pensare alla grande ovvero della medicina personalizzata

Molti farmaci non funzionano, ovvero sono inutili.
E su questo noi medici, i medici che hanno potere prescrittivo, dovremmo far esame di coscienza.
Ma c’è chi intravede un campo di investimento: la medicina personalizzata in cui ti curo come il tuo DNA mi suggerisce di fare, risparmiando, peraltro, tanti bei soldini  . . . .
E’ il futuro, ipertecnologico, della cura del paziente ?
E’ un tentativo di speculazione che va, sagacemente (per chi è a caccia di profitti sicuri), a scavare in un terreno fertile (l’ansia di non voler morire) ?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: