troppo sale per gli Italiani

sale NaCl cloruro di sodio

sale NaCl cloruro di sodio

Il consumo medio giornaliero di sale NaCl nella popolazione adulta, in Italia, è di 10,9 grammi per gli uomini e 8,6 g per le donne: l’Organizzazione mondiale della sanità raccomanda, invece, di non superare i 5 grammi di sale al giorno.
C’è una forte differenza tra Nord e Sud, con valori di introito di sale NaCl minori al Nord e maggiori al Sud in linea con la distribuzione riscontrata dell’obesità e dell’inattività fisica, e con i risultati di numerosi Paesi industrializzati.
tenete d’occhio il progetto Minisal-Gircsi, parte del programma nazionale Guadagnare salute: è coordinato dal dipartimento di Medicina clinica e sperimentale della facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Federico II di Napoli, l’Iss, l’Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (Inran), l’Università Cattolica di Campobasso, la Fondazione per l’ipertensione arteriosa, la Clinica pediatrica dell’Università di Foggia e il Gircsi (Gruppo di lavoro intersocietario per la riduzione del consumo di sale in Italia).

Dei benefici effetti di una dieta a basso tenore di sale avevo già parlato qui: se n’avvantaggia la pressione arteriosa, quindi anche il cuore ed il cervello.
Meditate, gente, meditate . . .

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: